Vassoio Blu Savoia

BKMC00031

Nuovo

vassoio in ceramica

Maggiori dettagli

10,00 €

Dettagli

vassoio con nodo Savoia.

UN PO' DI STORIA

Il 10 gennaio 1572 il Duca Emanuele Filiberto prescrisse alle sue genti di guerra di portare una sciarpa o benda di colore azzurro, colore di Sua Casa, per distinguere le proprie truppe da quelle di altre nazioni.

Già nel 1424, quando il Duca Amedeo VIII elevò il Piemonte a Principato costituendolo in feudo da destinarsi in perpetuo all’Erede nella successione dinastica, stabilì che lo stemma del Piemonte avesse il labello azzurro.

Quando nel 1857 al Parlamento Subalpino fu sollevata la questione della bordura azzurra posta allo stemma sabaudo nella bandiera tricolore, Cavour rispose: “In questo Stato, o Signori, il colore azzurro non è nuovo; è un colore al quale una gran parte dei nostri concittadini associa antiche, sacre e gloriose memorie. No, non si può dire nuovo un colore che risveglia così nobili rimembranze, e nel quale sono pure riposte grandi speranze; giacchè a renderla fruttifera la gloriosa Bandiera italiana, è necessario, è indispensabile che sia strettamente associata alle glorie della valorosa monarchia sabauda, rappresentata da questo colore tradizionale”.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Vassoio Blu Savoia

Vassoio Blu Savoia

vassoio in ceramica

Potrebbero interessarti anche