Condizioni Contrattuali di Acquisto

•   CONDIZIONI CONTRATTUALI

•   ART. 1 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

•   ART. 2 PREZZO

•   ART. 3 MODALITÀ DI PAGAMENTO - SICUREZZA DELLE TRANSAZIONI

•   ART. 4 ANNULLAMENTO ORDINE

•   ART. 5 SPEDIZIONE

•   ART. 6 CONSEGNA DEL PRODOTTO

•   ART. 7 DIRITTO DI RECESSO

•   ART. 8 GARANZIA SUI BENI

•   ART. 9 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

•   ART. 10 ELEZIONE DI DOMICILIO

•   ART. 11 FORO COMPETENTE

 

 

CONDIZIONI CONTRATTUALI

Il presente contratto viene concluso tra lo Shop de La Venaria Reale e il Cliente che acquista il “prodotto” non per scopi commerciali, i cui dati anagrafici e fiscali sono stati inseriti nel formato di registrazione mediante il quale è stato effettuato l’ordine di acquisto.

Il Cliente si assume la piena responsabilità della correttezza dei dati inseriti in fase di registrazione (anagrafici e fiscali, indirizzo di spedizione, indirizzo di fatturazione, numero di telefono e numero di fax, indirizzo e-mail), che potrà verificare e correggere in qualsiasi momento prima di procedere al pagamento.

Il Cliente prende atto che non è consentito l’acquisto dei prodotti esposti sul presente sito – compresi quelli per bambini – ai minorenni.

 

torna su 

ART. 1 CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

Il contratto si intende perfezionato nel momento in cui lo Shop de La Venaria Reale invia al Cliente, a mezzo e-mail, l’accettazione dell’ordine e un numero di transazione contabile che ne conferma il pagamento.

Il contratto include tutta la comunicazione effettuata tramite il presente sito web, della quale il Cliente dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente i contenuti.

Il Cliente, prima di perfezionare qualsivoglia acquisto, deve leggere con attenzione le presenti CONDIZIONI CONTRATTUALI, il modulo ASSISTENZA AGLI ACQUISTI e quello sul Trattamento dei Dati Personali, che rimarranno validi ed efficaci finché non verranno formalmente modificati e/o integrati.

Eventuali modifiche e/o integrazioni saranno efficaci dalla data della loro pubblicazione nel presente sito.

torna su 

 

ART. 2 PREZZO

Il prezzo dei prodotti è quello pubblicato sul presente sito in abbinamento alla scheda descrittiva.

torna su 

 

ART. 3 MODALITÀ DI PAGAMENTO - SICUREZZA DELLE TRANSAZIONI

Il Cliente deve corrispondere l’importo indicato nell’ordine mediante carta di credito.

Per ragioni di sicurezza, si raccomanda al Cliente di non inviare numeri di carta di credito attraverso e-mail, ma di utilizzare il sistema di pagamento fornito. Trattasi di sistema certificato dai Servizi Interbancari.

In nessun momento della procedura di pagamento è possibile conoscere le informazioni e i dati inseriti dal Cliente, poiché trasmessi direttamente al sito protetto dell’istituto bancario che gestisce la transazione.

torna su  

ART. 4 ANNULLAMENTO ORDINE

Il Cliente può annullare l’ordine – entro le 24 ore successive al suo perfezionamento – inviando una comunicazione all’indirizzo e-mail infoshop@lavenariareale.it, o chiamando il numero 011/4992466 e rimanendo in attesa di riscontro, a seguito del quale l’Ufficio competente provvederà al rimborso del pagamento effettuato, mediante riaccredito dell’importo addebitato, nel minor tempo possibile e, in ogni caso, entro trenta (30) giorni dall’annullamento dell’ordine medesimo.

 

torna su 

ART. 5 SPEDIZIONE

Le spese di spedizione, comprensive dei costi di lavorazione dell’ordine e variabili in ragione della destinazione e del peso volumetrico della merce, sono a carico del Cliente.

 torna su 

ART. 6 CONSEGNA DEL PRODOTTO

Gli ordini sono messi in lavorazione nei due (2) giorni lavorativi successivi alla loro accettazione. Non si considerano lavorativi i giorni festivi previsti dal Calendario di Apertura de La Venaria Reale.

La Venaria Reale non assume alcuna responsabilità per consegne non andate a buon fine a causa di dati errati inseriti dal Cliente durante la fase di registrazione.

Il Cliente prende atto, accetta e dichiara che, a partire dal momento in cui il prodotto è preso in consegna dal corriere, nessuna responsabilità è imputabile a La Venaria Reale per ogni e qualsiasi problema dovesse insorgere in merito alla consegna medesima.

I tempi di consegna indicati nelle tabelle inserite nel modulo SPEDIZIONI E CONSEGNE sono da considerarsi indicativi.

Il Cliente, qualora al momento della consegna decida di rifiutare il ritiro del prodotto, dovrà provvedere tempestivamente a darne comunicazione tramite l’indirizzo e-mail infoshop@lavenariareale.it o chiamando il numero 011/4992466. Se il reso verrà autorizzato, si avvierà la procedura del caso.

Il Cliente, al momento della consegna, dovrà controllare che il numero dei colli corrisponda a quello indicato nella lettera di vettura. Inoltre, eventuali danni da trasporto evidentemente ascrivibili ad imballo alterato, bagnato, danneggiato, dovranno essere immediatamente contestati secondo la modalità indicata all’atto della consegna.

Il Cliente si impegna a segnalare prontamente – e comunque non oltre 48 ore dalla data di avvenuta consegna – a La Venaria Reale, tramite l’indirizzo e-mail infoshop@lavenariareale.it, o chiamando il numero 011/4992466, ogni e qualsiasi eventuale problema inerente all’integrità fisica, alla corrispondenza o alla completezza del prodotto ricevuto.

Nel caso di mancata consegna per destinatario assente, al Cliente è data facoltà di richiedere la riconsegna (gratuita) della spedizione entro i 3 giorni successivi al primo tentativo. Le spese di giacenza sono a carico del cliente a partire dal 4°giorno.

Per ogni e qualsiasi altra modalità di consegna non espressamente indicata nel presente articolo, si rimanda a quanto previsto dalle condizioni applicate dal corriere.

torna su 

 

ART. 7 DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità, provvedendo alla restituzione del prodotto, entro un termine perentorio di quattordici (14) giorni lavorativi a far data dal giorno del ricevimento dello stesso. Non si considerano lavorativi i giorni festivi previsti dal Calendario de La Venaria Reale.

Ai fini della scadenza del termine suindicato, il prodotto si intende restituito nel momento in cui viene consegnato al corriere.

Il prodotto oggetto del recesso viaggia a rischio del Cliente. Qualora pervenga danneggiato, La Venaria Reale ne darà comunicazione al Cliente allo scopo di consentire, ove possibile, di denunziare il danno. In ogni caso, l’importo di eventuali danni arrecati al prodotto resta a carico del Cliente.

La richiesta di recesso dovrà essere inviata tramite la pagina del proprio account.

Le modalità di restituzione degli articoli sono descritte nella sezione FAQ alla voce Come posso restituire un articolo.

Soltanto a seguito di riscontro da parte de La Venaria Reale, il prodotto, in condizioni di sostanziale integrità, dovrà essere spedito unitamente all’imballo, nonché alla documentazione accessoria.

In caso di recesso, soltanto dopo aver verificato le condizioni del prodotto restituito La Venaria Reale provvederà al rimborso del pagamento effettuato, mediante bonifico e/o nota di credito, nel minor tempo possibile e, in ogni caso, entro quattordici (14) giorni dal rientro della merce.

Nei casi di mancato rispetto delle condizioni e modalità di esercizio del recesso previste nel presente articolo, il contratto rimarrà valido ed efficace; pertanto, il Cliente non avrà nulla a pretendere da La Venaria Reale che, se richiesto, restituirà il prodotto al Cliente addebitandogli le spese di spedizione.

torna su 

 

ART. 8 GARANZIA SUI BENI

Tutti i prodotti in vendita nel presente sito sono realizzati rispettando elevati standard di qualità; nel caso in cui il Cliente riceva un prodotto danneggiato, non conforme o con difetto di fabbricazione, dovrà darne immediata comunicazione attenendosi scrupolosamente alle istruzioni fornite all'Art. 7 di queste CONDIZIONI CONTRATTUALI.

I difetti di fabbricazione non evidentemente riconoscibili al momento del ricevimento del prodotto dovranno essere comunicati dal Cliente a La Venaria Reale seguendo le indicazioni fornite all'Art 7 di queste CONDIZIONI CONTRATTUALI entro e non oltre i due (2) mesi dalla loro scoperta e, comunque, prima del decorso dell’anno dalla consegna del prodotto.

In tutti i casi di cui sopra, l’Ufficio competente de La Venaria Reale, effettuate le necessarie verifiche, ne darà comunicazione al Cliente e, se accertati il danno, la non conformità o il difetto di fabbricazione, attiverà la procedura di sostituzione del prodotto, senza alcuna spesa di spedizione aggiuntiva a carico del Cliente.

Il Cliente dovrà procedere alla restituzione del prodotto secondo le istruzioni e all’indirizzo postale ottenuti contattando il Servizio Assistenza Clienti, provvedendo ad imballare accuratamente il prodotto, accludendovi l’eventuale documentazione accessoria.

torna su 

 

ART. 9 RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

La Venaria Reale si riserva il diritto di risolvere il contratto se, anche a seguito del perfezionamento dello stesso, acquisite ulteriori informazioni, insorgessero dubbi o perplessità in merito alla titolarità della carta di credito utilizzata per l’acquisto.

La Venaria Reale, in tal caso, provvederà al rimborso del pagamento effettuato mediante riaccredito dell’importo pagato.

La Venaria Reale si riserva, altresì, di risolvere il contratto qualora, in caso di forza maggiore, evento non prevedibile, indisponibilità dei mezzi di trasporto, la consegna del prodotto produca un significativo aumento del costo a suo carico. In tali ipotesi, La Venaria Reale comunicherà le proprie determinazioni all’indirizzo di posta elettronica del Cliente.

Il Cliente, nei casi suindicati, avrà diritto ad ottenere il rimborso del pagamento effettuato. Resta esclusa ogni altra pretesa e/o richiesta di risarcimento a qualsiasi titolo nei confronti de La Venaria Reale.

torna su 

 

ART. 10 ELEZIONE DI DOMICILIO

Ai fini del presente contratto, il Cliente elegge speciale domicilio presso la Cancelleria del Tribunale della Città di Torino.

torna su 

 

ART. 11 FORO COMPETENTE

Il presente contratto è integralmente regolato dalla normativa vigente nello Stato Italiano. Ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all’interpretazione, validità, efficacia o esecuzione del presente contratto sarà devoluta, esclusivamente, all’Autorità Giudiziaria della Città di Torino.

torna su